Barcellona-Napoli a porte chiuse: arriva la decisione dalla Spagna (UFFICIALE)

| 10/03/2020 11:15

Barcellona-Napoli: si giocherà a porte chiuse la sfida di Champions League

Barcellona-Napoli a porte chiuse | E’ arrivata nel corso di queste ore la decisione ufficiale per la gara di Champions League: Barcellona-Napoli verrà giocata a porte chiuse. Non si ferma il calcio europeo, dopo lo stop per la Serie A annunciato dal Premier Conte, con la conferenza stampa organizzata nella serata di ieri. Una scelta inevitabile per il calcio italiano, che però non trova – al momento – consenso dall’Uefa. La massima competizione europea di calcio per club andrà avanti, senza troppi problemi. Si chiuderanno le porte, così come succederà per le sfida di questa sera tra Valencia e Atalanta e quella di domani tra Paris Saint-Germain e Borussia Dortmund.

Barcellona-Napoli, al Camp Nou si giocherà senza tifosi: arriva la decisione delle autorità catalane

barcellona napoli porte chiuse

E’ arrivata la decisione dopo la riunione tra club e autorità catalane. Direttamente dalla Spagna fanno sapere che la partita tra Barcellona e Napoli, valida per il ritorno degli ottavi di finale della Uefa Champions League, si giocherà a porte chiuse. Il Camp Nou sarà una gara senza tifosi, in un clima surreale che si sta riflettendo anche sul calcio mondiale. Riportano la notizia i colleghi di Sky Sport e il Napoli, nel frattempo, sospende la vendita dei biglietti per i propri tifosi. Chiaro è che adesso partirà il rimborso per chi ha già acquistato i tagliandi. La Champions non si ferma, si continuerà a giocare a porte chiuse.


Continua a leggere