Italia, Mancini: “Coronavirus situazione delicata. Europeo è possibile, abbiamo un gruppo fortissimo”

| 04/03/2020 15:45

Italia, Mancini fissa gli obiettivi | La Nazionale Italiana comandata da Roberto Mancini si appresta a preparare le sfide per Euro 2020. Gli azzurri affronteranno Turchia, Galles e Svizzera a Roma e ieri hanno scoperto le avversarie della Nations League che si disputerà a partire da settembre. Il Commissario Tecnico ha annunciato gli obiettivi della sua Nazionale.

Sorteggio Euro 2020 Mancini

Italia, Mancini vuole vincere tutto

Roberto Mancini ha fissato gli obiettivi della sua Italia ai microfoni di Sky Sport.

“Mancano ancora tre mesi al via degli Europei e decideremo col tempo chi farà parte dei 23 convocati anche se una bozza ce l’abbiamo già. Qualcosa potrà cambiare ma non molto”.

Nazionale del bel gioco?Il divertimento è alla base del calcio, sia per i tifosi che per i giocatori. Abbiamo scelto i calciatori più talentuosi per capire se potessero coesistere tra loro e devo dire che in 5 o 6 partite sono riusciti ad amalgamarsi bene“.

La forza sta nel gruppo?Sono molto felice dei ragazzi e di come stanno insieme. Mi piace che vogliono divertire, divertendosi. Anche se rischiamo di prendere qualche contropiede in più. E’ importante per me valutare il loro stato d’animo in vista di Europei, Nations League e Mondiali. Vogliamo cercare di vincere tutto“.

Coronavirus?Situazione delicata. Spero che tutto si risolva al più presto, che venga trovato il vaccino e che il virus possa sparire entro un paio di settimane. Io mi adeguo a ciò che decidono dato che ci sono persone più competenti di me“.

convocati italia mancini

Mancini: “Obiettivo vincere Euro 2020”

Roberto Mancini non si è fatto scrupoli a fissare gli obiettivi futuri della sua Italia. A partire dall’Europeo fino al Mondiale, passando per la Nations League, l’Italia vuole vincere ogni competizione.

L’Europeo possiamo vincerlo perché abbiamo giocatori bravi. Se si vincerà l’Europeo spero che possa essere un momento di difficoltà per tutti gli italiani. Cercheremo di fare il nostro meglio”.


Continua a leggere