Juventus-Milan, novità dal Portogallo su Cristiano Ronaldo

| 03/03/2020 16:30

Juventus-Milan, Cristiano Ronaldo in campo | Cristiano Ronaldo è dovuto tornare a Madeira per un malore che ha colpito la madre nelle ultime ore. Il campione portoghese ha vissuto ore di pura preoccupazione per le condizioni di Maria Dolores dos Santos Aveiro, al momento vigile ma sotto osservazione. Cristiano Ronaldo è dunque in dubbio per la sfida di domani sera contro il Milan, valida per il ritorno delle semifinali di Coppa Italia.

Juventus-Milan, Cristiano Ronaldo torna a Torino

Leggi anche – Cristiano Ronaldo vola a Madeira: madre operata d’urgenza

Viste le condizioni in netto miglioramento della madre e le rassicurazioni dei medici, Cristiano Ronaldo ha deciso di tornare a Torino per allenarsi con la squadra in vista della gara di domani sera. Secondo quanto riportato da CMTV, Cristiano Ronaldo domani mattina atterrerà a Torino Caselle per garantire la sua presenza a Sarri e alla Juventus.

Juve-Milan, porte aperte allo Stadium

Intanto altre decisioni importanti si stanno prendendo in merito alla partita tra Juventus e Milan che si disputerà domani sera all’Allianz Stadium. Si era deciso per far disputare la gara a porte chiuse ma poche ore fa c’è stato un dietrofront: gli spalti saranno aperti al pubblico.

Il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, ha parlato della possibilità di far disputare la gara a porte aperte.

“Non è una mia competenza o potere, il presidente del Consiglio con un decreto ha stabilito che tutti gli eventi sportivi possono svolgersi. Se il prefetto o il sindaco di Torino riterranno di porre limitazioni sarà una competenza loro”.


Continua a leggere