Coronavirus, i recuperi di Serie A potrebbero condizionare le amichevoli dell’Italia

| 01/03/2020 23:00

Coronavirus, la Serie A condiziona anche l’Italia | La situazione sanitaria che sta vivendo l’Italia in questo momento sta investendo anche il mondo del calcio. Tante gare sono state rinviate nelle ultime due settimane e nelle prossime potrebbero esserci ulteriori problemi. Intanto la Lega Calcio cerca di capire come fare per riequilibrare il campionato e permettere il normale svolgimento della Serie A.

Coronavirus, la Serie A condiziona l’Italia

Le date dei possibili recuperi delle giornate di Serie A non sono ancora ufficiali e ciò potrebbe comportare dei cambiamenti anche rispetto alle partite dell’Italia. La Nazionale di Roberto Mancini dovrebbe disputare due amichevoli alla fine di marzo che potrebbero essere annullate. Il 27 marzo è in programma la trasferta in Inghilterra e il 31 quella in Germania. Marco Mazzocchi, giornalista RAI, ha parlato della possibilità di annullare queste amichevoli e non concedere i calciatori che giocano in Serie A alle altre Nazionali.

Questo il tweet del giornalista:Si potrebbero annullare le amichevoli Azzurre a fine marzo. Non concedere propri giocatori ad altre Nazionali per amichevoli. Concedere solo calciatori impegnati negli spareggi. Si recupererebbe una giornata. Non sarebbero tutti contenti ma la coperta è corta”.

Portieri italiani


Continua a leggere