Napoli-Torino, Longo: “Serve coraggio per certe partite. Belotti-Zaza? Potevano fare di più”

| 29/02/2020 23:22

Napoli-Torino, Longo analizza la gara del San Paolo | Sesta sconfitta consecutiva per il Torino che con Moreno Longo non ha trovato la chiave giusta per cambiare la stagione in corso. Al San Paolo termina 2-1 per il Napoli e il Torino rischia di essere immischiato sempre più nella corsa salvezza. Moreno Longo ha analizzato la sconfitta ai microfoni di DAZN.

ultime torino longo

Napoli-Torino, le parole di Longo

Clicca qui per la sintesi e gli highlights di Napoli-Torino

“Una volta conquistata palla perdevamo il possesso troppo facilemente. Abbiamo commesso tanti errori a livello tecnico e regalato palla a loro in tante occasioni. 

Calo mentale?E’ un aspetto preponderante, è palese il fatto che siamo in difficoltà dal punto di vista mentale, abbiamo approcciato bene ma ripeto preso il pallone non possiamo perderlo di nuovo”.

Classifica? “Siamo arrabbiati e molto nervosi. Lo dico da quando sono arrivato, con la Samp una vittoria ci avrebbe permesso di invertire subito il trend, dalla partita dopo ho riportato tutti alla realtà e ai cinque punti sulla salvezza. Bisogna combattere su ogni campo, calandoci nei panni di chi lotta per la salvezza”.

Zaza-Belotti?Non abbiamo la solidità giusta ancora, probabilmente giocare con due attaccanti così fisici non ci dà ancora la consistenza che chiediamo. Devono lavorare di più sul fraseggio”.

Cosa manca?Serve maggiore coraggio nei momenti clou della partita, non quando non abbiamo più mnulla da perdere. Dobbiamo giocare con coraggio e non nasconderci, non possiamo avere paura altrimenti diventa difficile


Continua a leggere