Calciomercato Inter, il “no” di Dybala fautore del “sì” di Lukaku: il retroscena

| 29/02/2020 21:30

Calciomercato Inter, Lukaku-Dybala affare intrecciato | Antonio Conte può contare sulla grande fisicità e i gol di Romelu Lukaku che è diventato sempre più centrale nel progetto nerazzurro. Gol e importanza che poteva non esserci se Paulo Dybala in estate avesse accettato il trasferimento al Manchester United. Il no dell’attaccante argentino della Juventus, è stato fondamentale per arrivare al belga.

inter milan lukaku

Calciomercato Inter, Dybala dice “no” e arriva Lukaku

Stando a quanto riferisce Tuttosport, il no di Paulo Dybala al Manchester United aprì la strada a Marotta e Ausilio che si fiondarono su Romelu Lukaku. Paulo Dybala non era nei piani di Maurizio Sarri che all’inizio non vedeva la Joya pronta per far parte del proprio scacchiere perché poco utile nel 4-3-3 di base. Il cambio di modulo e il passaggio al 4-3-1-2, ha favorito l’inserimento di Dybala, dietro le punte o accanto a Cristiano Ronaldo.

juventus atletico dybala

Inter, ecco come è arrivato Lukaku

Juventus e Manchester United avevano trovato l’accordo per lo scambio alla pari tra Romelu Lukaku e Paulo Dybala. Nel momento degli accordi definitivi e delle firme, però, l’attaccante argentino non era convinto della destinazione e ha declinato l’offerta dei Red Devils. Proprio il no del fantasista bianconeri ha favorito i rivali dell’Inter. A quel punto, come riferisce Tuttosport, ebbero strada spianata per arrivare a Romelu Lukaku.


Continua a leggere