Ultime Juve, la Codacons: “Se non rimborsano i biglietti con l’Inter pronti a denunciare, è appropriazione indebita”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:30

Juve-Inter, rimborso biglietti: cosa rischia la Juventus

Ultime Juve Inter rimborso biglietti | La Juventus rischia grosso. Il club bianconero sembrerebbe non intenzionato a rimborsare i biglietti per la partita Juventus Inter che si giocherà domenica a porte chiuse, a causa del problema Coronavirus. Il club potrebbe rispondere del reato di appropriazione indebita se non rimborserà come dovuto ai tifosi i biglietti relativi alla gara che si giocherà senza tifosi tra Juve e Inter. Arriva la dichiarazione forte da parte del Codacons.

Notizie Juventus, Agnelli

Ultime Juve, la Codacons: “Se non rimborsano i biglietti con l’Inter pronti a denunciare, è appropriazione indebita”

Il Codacons, associazione italiana, si è attivata a livello legale per tutelare i cittadini che non potranno assistere a manifestazioni sportive ed eventi. Questo le parole del presidente Carlo Rienzi riguardo la possibilità di non ricevere alcun rimborso dalla Juventus per i tagliandi acquistati di Juve-Inter:

“E’ assolutamente impensabile che la Juventus non rimborsi i tifosi che si ritrovano in mano biglietti inutilizzabili per cause di forza maggiore. Se ciò dovesse avvenire realmente, si concretizzerebbe un illecito  e potrebbe scattare appropriazione indebita. Riteniamo che non servano diffide verso il club, l’unica arma davvero efficace sarebbe il ricorso alla magistratura.

Il Codacons presenterà un esposto alla Procura della Repubblica di Torino contro la Juventus per la possibile fattispecie di appropriazione indebita, oltre all’esposto all’Antitrust per pratiche commerciali scorrette. Tutto questo se il club deciderà di non rimborsare i biglietti ai tifosi per la gara Juventus-Inter”.