Juventus-Inter: i bianconeri valutano iniziative in favore dei tifosi che avevano il biglietto

| 28/02/2020 00:59

Juventus-Inter: i bianconeri valutano iniziative in favore dei tifosi che avevano il biglietto

Juventus-Inter: i bianconeri non rimborseranno il biglietto? Ora è arrivata anche l’ufficialità, il derby d’Italia si giocherà a porte chiuse. Dopo quella della lega è arrivato anche il comunicato ufficiale della Juventus:

“Juventus-Inter, in programma alle 20:45 di domenica 1° marzo all’Allianz Stadium, si giocherà a porte chiuse”

I bianconeri, come emerso negli ultimi giorni, sembrano non intenzionati a rimborsare il biglietto della partita visto che la decisione è stata presa da terze parti:

Lo ha comunicato la Lega Serie A, in ottemperanza al Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 25 febbraio 2020″.Notizie Juventus, Agnelli

Ultime Juve: nessun rimborso?

In effetti la società non è tenuta a restituire i soldi dei tagliandi viste le  ‘Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19’. 

Sulla carta la Juve non ha l’obbligo di rimborsare il prezzo del biglietto fermo restando la  validità delle previsioni che disciplinano l’acquisto dei titoli di accesso.

Tuttavia la società, vista l’eccezonalità della decisione, sta valutando iniziative a favore di chi ha acquistato il tagliando della partita che ricordiamo era ancora in vendita anche oggi nonostante i dubbi sull’ingresso degli spettatori.Notizie Juventus Agnelli


Continua a leggere