Juventus-Inter, Fontana (Presidente Lombardia): “Valuteremo le porte aperte. Lo spero, così la vedrò anche io”

| 27/02/2020 14:00

Juventus-Inter a porte chiuse, le parole di Fontana | La decisione non è ancora ufficiale ma la gara tra Juventus e Inter di domenica sera dovrebbe disputarsi a porte chiuse. Ieri è spuntata la possibilità di aprire le porte dell’Allianz Stadium per la gara, spostandola, però a lunedì sera. Il Presidente della Regione Lombardia ha parlato di questa possibilità ai microfoni di RTL 102.5.

Inter-Atalanta Conte

Fontana su Juventus-Inter

Attilio Fontana, presidente della Regione Lombardia, ha parlato della possibilità di aprire le porte dello stadio ai tifosi di Juventus e Inter.

“Spero che da oggi ci sia una regressione della diffusione così vado a vedere anche io Juventus-Inter. Bisogna vedere com’è la situazione. È come per le scuole. Faremo un check sabato e poi decideremo. Dobbiamo capire se il trend di diffusione del virus. Quando avremo dei riscontri positivi in questo senso, i nostri consulenti, gli scienziati e l’istituto superiore di sanità ci daranno il via libera ad attenuare e magari addirittura a revocare tutte queste misure. Noi vogliamo che tutto si risolva perché questo crea problemi economici”.

ultime juventus sarri

Serie A, oggi le decisioni

Leggi anche: primo caso di coronavirus nel calcio italiano. E’ un ex Juventus

In Piemonte oggi ci sarà un incontro tra sindaci, prefetti e comuni per decidere il da farsi sulle manifestazioni sportive da svolgere nella regione. La Lega Serie A non ha ancora comunicato nulla di ufficiale e la Prefettura di Torino non ha ancora ufficializzato le novità sulla gara che dovrebbe disputarsi a porte chiuse.


Continua a leggere