Inter, Young: “Voglio far parte della storia di questo grande club”

| 27/02/2020 14:30

Inter, Young fissa gli obiettivi | Questa sera l’Inter ospiterà il Ludogorets per la gara di ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League. A San Siro il clima sarà surreale per l’emergenza coronavirus che sta invadendo l’Europa e l’Italia. L’obietttivo dei nerazzurri è quello di superare il turno e arrivare fino in fondo alla competizione.

Inter, Young vuole scrivere la storia nerazzurra

Ashley Young, esterno dell’Inter, ha parlato nel matchday programme in vista della sfida di questa sera contro il Ludogorets e fissato gli obiettivi stagionali dei nerazzurri.

“Da bambino ho sempre avuto l’ambizione di diventare un calciatore professionista, lo dissi anche alla mia insegnante e quando l’ho reincontrata sono stato felice di dirle che ce l’ho fatta”.

Serie A?Da piccolo vedevo le partite del campionato e mi chiedevo se ci avrei mai giocato. Ora sono qui e voglio godermi il momento“.

Inter?Vorrei far parte della grandissima storia di questo club. Spero di poter contribuire ai successi di questa squadra impegnandomi ogni giorno sempre di più. Il campionato italiano è più tattico, ma il mister e lo staff ci hanno aiutato molto a integrarci, poi i tifosi sono eccezionali, anche nel Derby di Milano ci hanno sostenuto dal primo all’ultimo minuto, è stato memorabile. Ho giocato 14 anni in Premier League e ho portato qui tutta la mia esperienza“.

CLICCA QUI PER LE NOVITA’ IN MERITO A JUVENTUS-INTER


Continua a leggere