Lione-Juventus, Sarri: “Non riesco a dare velocità a questa squadra”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:37

Maurizio Sarri, tecnico della Juventus, ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo la sconfitta in Champions League contro il Lione.

Lione-Juventus, Sarri a Sky nel postpartita

Dopo la sconfitta di questa sera sera in Francia, si complicano le cose per la Juve in Champions. Ecco l’analisi del mister nel post-partita: “Faccio grande difficoltà a far passare il concetto di muovere la palla velocemente, anche a 2 tocchi passano dei secondi importanti, abbiamo comunque un ritorno per ribaltare questo risultato. Mi arrabbiavo per la questione del giro palla, da lì in molti sbagliavano posizione e facevano altri errori. Nel riscaldamento non ero fuori, ma lo staff mi ha detto che era regolare. In allenamento la palla viaggia al doppio di oggi, è strano, la partita dovrebbe esaltarci, con la palla che va così lenta subisci l’aggressività degli avversari. Non credo che ci abbiano pressato molto, siamo stati noi a voler salire sul campo senza variazioni di ritmo. Nel secondo tempo ci siamo mossi più velocemente, abbiamo conquistato alti il pallone e ci ha portato al forcing finale. Rilancio Bonucci? Nessuna strategia, errore materiale che può succedere. Non m’è piaciuto l’attacco della profondità con un lancio di 60 metri”.