Lione-Juventus, Nedved: “Vogliamo vincere la Champions. Aouar? Molto interessante”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:40

Lione-Juventus, Nedved nel pre-partita

Lione-Juventus, Nedved | Ha parlato ai microfoni di Sky Sport, il vice-presidente dei bianconeri, Pavel Nedved. Ecco le sue parole poco prima del fischio d’inizio degli ottavi di finale di Champions League.

CLICCA QUI PER LE FORMAZIONI UFFICIALI

Le parole di Nedved

leverkusen-juventus nedved

Dopo l’intervento di Fabio Paratici, arriva anche quello di Pavel Nedved. Il vice-presidente della Juventus rivela la sua opinione in merito alla competizione che entrerà nel vivo questa sera. A Lione comincia il cammino europeo dei bianconeri, che vanno ad affrontare la sfida ad eliminazione diretta di Champions League dopo aver terminato il girone da primi in classifica. Quelle che seguono, sono le parole dell’ex giocatore di Juventus e Lazio: “Questa è una competizione particolare, che ti dà grandissimi stimoli. I palcoscenici sono molto belli e sempre pieni, si gioca a calcio. Quello europeo è più aperto, noi vogliamo essere molto europei, cerchiamo di fare quello. Distrazioni difensive? Quando subisci un gol diventa complicato in queste competizioni, Garcia è un grandissimo tecnico ed ha scelto una formazione difensiva. Magari se la vuole giocare fuori casa. Cos’è la Champions per me, obiettivo o sogno? Una bellissima competizione che sicuramente la Juventus vuole vincere. Aouar? Noi seguiamo tutti i giocatori europei, lui è molto interessante, lo vedremo stasera. Cuadrado è un giocatore molto affidabile e duttile, ce lo teniamo stretto. Questi sono calciatori sempre più rari”.

nedved juventus atletico madrid