Juve-Inter in chiaro? No, la Legge Melandri non lo permette. A rischio la Coppa Italia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:30

Juve-Inter in chiaro? No, si va verso la partita trasmessa da Sky

Juve Inter in chiaro | Arriva la decisione che sembra ormai quella definitiva. L’allarme Coronavirus ha fermato anche il calciato italiano e tutto il mondo dello sport. Ferma anche la Serie A nella scorsa giornata con 4 gare saltante. Intanto, per la prossima giornata, nelle Regioni a rischio ci potranno essere le partite ma solo a porte chiuse, come sarà anche Juventus-Inter.

Si è parlato molto in questi giorni della possibilità di vedere in chiaro le gare a porte chiuse di questo turno. Si sono fatti avanti la Rai, Mediaset e TV8 (canale di Sky visibile sul digitale). Intanto, sembrano arrivare aggiornamenti definitivi a riguardo, no alle partite in chiaro. La proposta sembra dunque impossibile, dato che la Legge Melandri non lo prevede. La partita Juventus-Inter quindi non sarà in chiaro e resterà a porte chiuse a causa del contagio del Coronavirus nelle zone del Nord Italia. Si era parlato molto di poter vedere la gara Juve Inter in chiaro anche su Mediaset, la decisione ormai però sembra presa.

Juve-Milan, rischio porte chiuse

Aggiornamenti a riguardo anche per la Coppa Italia. I ritorni di Coppa Italia si giocheranno a Napoli e Torino con le sfide Juventus-Milan e Napoli-Inter. A rischio la gara di Coppa Italia Juventus-Milan. La partita potrebbe giocarsi a porte chiuse la prossima settimana. Un danno non da sottovalutare per la Juventus.