Napoli, Gattuso: “Non si sbaglia con il Barca, ora fiato sul collo”

| 25/02/2020 23:50

Napoli-Barcellona, Gattuso dopo la gara

Rino Gattuso, tecnico del Napoli, ha parlato dopo la gara contro il Barcellona a Mediaset:gattuso conferenza

Le parole di Gattuso

Non si può sbagliare nulla con loro. Siamo stati bravi, potevamo fare meglio su qualche risalita. La squadra ha fatto quello che doveva fare. Hanno creato poco. Potevamo far meglio in fase di costruzione ma poi è arrivata un po’ di stanchezza.

Potevamo far meglio in fase di possesso. Loro ti portano a giocare al limite dell’area, porta sistematicamente 6 giocatori in zona gol. Loro andavano in ampiezza, ci siamo fatti fregare sul gol.

Rammarico? C’è rammarico perchè non è un caso che hanno avuto solo un’occasione, ci hanno palleggiato in faccia in maniera sterile. La squadra ha fatto una grande partita. Le tre palle gol che abbiamo avuto potevamo sfruttarle meglio, ma non è detto. Avremo tempo per prepararla, non è finita.

Camp Nou? Mi paicerebbe dire che dobbiamo giocare 10 metri più avanti, penso che bisogna fare la stessa gara ma fare qualcosa di diverso sulla lunghezza della squadra.

Non puoi fidarti ora, abbiamo avuto tanti alti e bassi, è una squadra che in questo momento ha bisogno di sentire il fiato sul collo. La storia dice questo, bisogna farli lavorare con serietà e la qualità viene fuori, ce n’è tanta”.


Continua a leggere