Juventus-Inter, anche Mediaset s’inserisce nella corsa per trasmetterla

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:00

Non solo Rai e TV8, anche Mediaset si candida per trasmettere il Derby d’Italia, in programma il prossimo 1° marzo, ma la cui disputa potrebbe avvenire a porte chiuse.

Juventus-Inter, la proposta di Mediaset

Dopo aver riferito dell’inserimento della RAI, l’Ansa annuncia come anche Mediaset si sia detta pronta a trasmettere JuventusInter, in calendario domenica prossima e che potrebbe svolgersi a porte chiuse a causa dell’emergenza coronavirus. La motivazione sta nella volontà di far sì che, vista l’importanza dell’evento, sia comunque il maggior numero di persone a poterne usufruire. Resta pacifico come servirà in ogni caso il sì di Sky, detentrice dei diritti di trasmissione della Serie A.

Perché Sky vuole trasmettere il derby in chiaro?

Vale la pena ricordare come, benché lo spettacolo sportivo sia un fenomeno d’interesse pubblico, resta comunque una prodotto dell’organizzazione imprenditoriale, e pertanto valutabile economicamente. Secondo consolidata giurisprudenza, non esisterà mai un vero e proprio diritto dei cittadini ad assistere alle gare del campionato di Serie A.

Fatta questa dovuta premessa ricordiamo come Sky, forse anche per allargare il pubblico, chiederà alla Lega calcio di trasmettere su TV8 Juventus-Inter, come eccezione rispetto al bando che prevede come possa essere trasmessa soltanto con un segnale criptato, vista l’emergenza Coronavirus che impedirà, con ogni probabilità, che la gara si disputi a porte aperte.