Juve-Inter in chiaro: clamorosa decisione di Sky Sport dopo l’annuncio a porte chiuse

| 25/02/2020 10:45

Juve Inter in chiaro, partita a porte chiuse causa Coronavirus

Juve Inter in chiaro Serie A | Juve Inter in chiaro, è questa la clamorosa decisione che potrebbe prendere Sky Sport nelle prossime ore. La Serie A sta vivendo un periodo inedito a causa dell’emergenza coronavirus arrivato in Italia. Questo ha causato l’ultimo turno il rinvio di ben quattro gare. Il governo e la Lega calcio sono al lavoro per trovare la soluzione migliore. Il calcio italiano attende solo l’ufficialità, si andrà verso le partite a porte chiuse nelle zone a rischio. Questo fine settimana ci sarà il Derby d’Italia tra Juventus e Inter, secondo ‘La Stampa, la Lega di Serie A e Sky potrebbero valutare l’ipotesi di trasmettere la partita Juve Inter in chiaro in tv. Si attende l’ok definitivo di tutte le parti chiamate in causa. Intanto, arrivano notizie positive per i tifosi dell’Inter, Handanovic potrebbe essere a disposizione contro la Juventus.

Squalificati Serie A

Juve Inter in chiaro, la gara si giocherà a porte chiuse: gli annuncio

Nelle ultime ore, il Ministro Vincenzo Spadafora ha parlato dell’emergenza coronavirus e delle soluzioni che si stanno prendendo da parte del governo, insieme all FIGC per quanto riguarda il calcio italiano e la Serie A. Queste alcune delle sue parole al Tg2.

“Sono già in vigore provvedimenti che vietano gli eventi fino a domenica prossima, inizialmente per la Lombardia, il Veneto e il Piemonte, ora abbiamo allargato anche a Friuli-Venezia Giulia, Emilia-Romagna e Liguria. Divieto di tutte le manifestazioni sportive per queste regioni. Per alcuni eventi abbiamo già dato l’ok e la disponibilità a svolgerli a porte chiuse (riferimento alla Serie A, ndr)”.

Dunque a porte chiuse, ora manca solo l’annuncio ufficiale con tanto di comunicato, ma solo per le aree a Nord al momento. Intanto anche il presidente della Juventus Agnelli aveva annunciato nelle scorse ore la volontà di giocare a porte chiuse:

“In questo momento la priorità per il paese è la tutela della salute pubblica. Il calendario intasato non permette molti rinvii, è il problema che nasce quando non si gioca nella sosta natalizia o il campionato inizia troppo tardi. Lo spettacolo televisivo ne risente senza spettatori sugli spalti, ma in questo momento bisogna soltanto tutelare la salute dei cittadini”.

TURIN, ITALY – DECEMBER 09: Marcelo Brozovic (R) of Internazionale holds off the challange from Blaize Matuidi (L) and Miralerm Pjanic of Juventus during the Serie A match between Juventus and FC Internazionale at Allianz Stadium on December 9, 2017 in Turin, Italy. (Photo by Tullio M. Puglia/Getty Images)

 


Continua a leggere