Calciomercato Milan, Paquetà poteva tornare al Flamengo: il retroscena

| 25/02/2020 00:45

Calciomercato Milan, Paquetà vicino al Flamengo in inverno | Il Milan durante il calciomercato invernale ha cercato di cedere i calciatori che meno stavano convincendo dal punto di vista tecnico. Tra i nomi in uscita c’era anche quello di Lucas Paquetà che non sta rispettando le aspettative alte che tifosi e dirigenza rossonera avevano del suo talento. C’è un retroscena di mercato molto interessante che vede il tentativo del Flamengo di riportare in Brasile il centrocampista del Milan.

Calciomercato Milan, retroscena Paquetà-Flamengo

Fabrizio Romano, giornalista di Sky Sport ed esperto di mercato, nel suo consueto appuntamento su calciomercato.com, ha svelato un interessante retroscena sul possibile passaggio di Lucas Paquetà al Flamengo nel mercato di gennaio.

“Anche il Flamengo, club che viene da una stagione altamente positiva, ha fatto un’offerta per riprendere Lucas Paquetà. Ha fatto un’offerta di prestito pensando anche ad un riscatto molto alto. Il calciatore ha preso in considerazione soprattutto l’ipotesi Paris Saint-Germain che però non ha mai toccato i 30-35 milioni richiesti dal Milan. Poteva andare via anche in prestito per sei mesi per cercare la forma migliore. Il club rossonero è stato molto chiaro anche con i brasiliani, non voleva cedere in prestito. Per la prossima estate si stanno facendo delle valutazioni: dalla stagione di Paquetà che continua a deludere ai movimenti dirgenziali, fino al prossimo allenatore”.


Continua a leggere