Coronavirus, la Lega Pro rinvia Pro Vercelli-Novara

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:30

Coronavirus, Pro Vercelli-Novara rinviata | L’emergenza coronavirus sta attaccando tutta l’Italia. Il calcio oggi si è fermato in varie regioni a causa dell’espansione del virus che sta colpendo tanti cittadini. La Serie A, nel weekend, ha disposto il rinvio per le gare che dovevano disputarsi in Lombardia, Piemonte, Veneto ed Emilia Romagna. Allo stesso modo si sono comportate le Leghe minori.

UFFICIALE - Cosenza, Braglia è il nuovo allenatore dei calabresi

Coronavirus, rinviata Pro Vercelli-Novara

Si sarebbe dovuta giocare domani Pro Vercelli-Novara, gara valida per l’ottavo turno di ritorno di Lega Pro ma non si disputerà. Le due squadre piemontesi non scenderanno in campo a causa dell’emergenza coronavirus: la Lega Pro ha deciso il rinvio a data da destinarsi.

Le parole del Premier Conte sulle prossime settimane di calcio

Clicca qui per leggere le parole di Giovanni Malagò, Presidente del CONI

Intanto il Premier Giuseppe Conte ha fatto chiarezza anche sulle prossime settimane di sport. Si erano vagliate varie soluzioni per non bloccare del tutto il normale svolgimento dei campionati ma Conte non ha voluto sbilanciarsi circa la praticabilità delle partite. Ci si affiderà solo ed esclusivamente al parere dei medici e degli addetti ai lavori che stanno cercando soluzioni migliori.

“Non so se la prossima settimana continueremo con le stesse misure. Le nostre valutazioni le assumiamo sulla base della valutazione dei tecnici e degli esperti. Valuteremo in seguito ai risultati dei giorni che verranno circa l’espansione del virus”.