Coronavirus: crollo Juve in borsa, mercati in affanno

| 24/02/2020 10:45

Coronavirus: crollo Juve in borsa, mercati in affanno

Coronavirus: pessime notizie per la Juve in borsa, mercati in affanno in tutto i lmondo.  Il Coronavirus continua a preoccupare l’Italia e questo ha ripercussioni anche sul calcio e sui mercati.

Borsa a picco: -4,3% per Piazza Affari all’apertura, maglia nera tra le principali Borse europee, scattate sospensioni a raffica per singoli titoli.

Tra le più colpite c’è la Juventus: i bianconeri hanno visto letteralmente crollare  le azioni del proprio titolo a -11%.

-2,8% Parigi, -2,25% Madrid, -2,1% Londra e -2,6% Francoforte.Notizie Juventus, Agnelli

Ultime Juventus: passivo pesante in borsa, ma non è l’unica pessima notizia

E’ una giornata nera per la Juventus e per il suo titolo che ha perso in una giornata oltre il dieci per cento del suo valore. Ma le brutte notizie non arrivano mai da sole perchè i bianconeri rischiano di dover giocare domenica contro l’Inter il match scudetto a porte chiuse a causa del coronavirus. Una notizia negativa sia per la squadra che per la società che dovrà rimborsare oltre 5 milioni di euro di tagliandi già venduti. Inoltre, come ordinato dalla regione Piemonte, la Juventus dovrà tenere chiuso il proprio store fino a 29 febbraio. Insomma, il coronavirus sta creando tanti problemi anche alla società bianconera soprattutto fuori dal campo.Notizie Juventus Agnelli


Continua a leggere