Inter, Joao Mario al veleno: “Comportamento spregevole, trattato come un bambino”

| 23/02/2020 16:10

Notizie Inter: Joao Mario sulla sua esperienza in nerazzurro

Notizie Inter Joao Mario | Una stagione molto positiva per l’Inter, in netta crescita rispetto agli ultimi anni. Le difficoltà sono state tante, soprattutto per qualche giocatore, non propriamente coinvolto nel progetto. E’ il caso di Joao Mario, ex nerazzurro e sicuramente non uno che ha inciso con il club meneghino. Il centrocampista portoghese adesso milita nella Lokomotiv Mosca, ma ha voluto dire la sua sull’esperienza italiana. Parole al veleno, riportate da goal.com:

“Non ho ricevuto lo stesso trattamento di tutti gli altri giocatori, mi allenavo da solo insieme ad Icardi. Hanno pagato un giocatore 40 milioni di euro per trattarlo come un bambino. Si è trattato di un comportamento spregevole da parte loro. Una società meno stabile rispetto allo Sporting, molto confusionaria. E’ andato male, mi dispiace di come siano andate le cose. Sono accadute vicende fuori dal campo, non in campo”. 

Calciomercato Inter Joao Mario

Joao Mario: la rinascita

Un’esperienza all’Inter finita male e un amore mai sbocciato. Joao Mario si è lasciato alle spalle la sua esperienza italiana, almeno per il momento. Il portoghese è ancora di proprietà nerazzurra, ma ovviamente la sensazione è che nemmeno in un futuro prossimo possa esserci un cambiamento di piani e gerarchie. Ora la rinascita in Russia.

Queste invece le dichiarazioni di un altro ex. 

inter joao mario

 


Continua a leggere