Coronavirus, arriva il comunicato dell’Inter (UFFICIALE)

ULTIMO AGGIORNAMENTO 1:00

Dopo gli eventi di questa sera, è arrivato il comunicato ufficiale dell’Inter che recepisce le direttive del Consiglio dei Ministri e annuncia il rinvio della gara contro la Sampdoria a causa dell’emergenza Coronavirus.

Coronavirus, rinviata Inter-Sampdoria

Dopo le parole di Sala che avevano già preannunciato in qualche modo tale scenario, sono arrivate quelle del Premier Conte a ribadire come, per la sicurezza della popolazione, i grandi eventi sportivi da disputarsi nelle aree colpite finore dall’epidemia saranno sospesi. Non fa eccezione, adesso è ufficiale dopo il comunicato del club, nemmeno la prossima gara dei nerazzurri: “Si comunica che la partita di Serie A Inter-Sampdoria, prevista per domenica 23 febbraio alle ore 20.45 e valida per la 25^ giornata, viene rinviata a data da destinarsi“.

Rinviate anche Atalanta-Sassuolo e Verona Cagliari, così come in Serie C non si giocheranno Giana Erminio-Como e Lecco-Pro Patria, Feralpi Salò-Carpi. Nel calcio femminile  invece stop a Milan-Fiorentina. Nel volley, in A1 femminile, rinviate Brescia-Perugia, Conegliano-Cuneo e Busto Arsizio-Bergamo.

Coronavirus, il vademecum per proteggersi dai rischi di contagio

Il Coronavirus attacca le vie respiratorie e si trasmette per contagio aereo in prossimità di persone infette. Ricordiamo che possono passare anche 14 giorni dalla contrazione del virus sino al manifestarsi dei primi sintomi. Pertanto, è buona norma seguire queste semplici indicazioni:

  • Lavarsi le mani spesso.
  • Non toccarsi con le mani occhi, bocca e naso.
  • Coprire bocca e naso se si starnutisce o tossisce.
  • Evitare contatto con persone che soffrono d’infezioni respiratorie acute.
  • Non prendere farmaci antivirali senza prescrizione medica.