Ultime Fiorentina, Iachini: “Ribery fuori ancora a lungo, 40 giorni almeno”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:00

Ultime Fiorentina, Ribery infortunio: tempi di recupero ancora lunghi

Ultime notizie Fiorentina Ribery | Tempi di recupero ancora lunghi per Franck Ribery. Nelle scorse settimane, l’attaccante francese si è recato nella clinica di Murnau in Germania per il controllo e la rimozione delle viti inserite nel piede nei mesi scorsi dopo l’operazione alla caviglia. L’infortunio di Ribery è arrivato lo scorso 30 novembre alla fine del primo tempo di Fiorentina-Lecce. Infortunio che non sembrava così grave, per poi arrivare a metà dicembre all’operazione per la stabilizzazione del legamento lesionato. Da qualche giorno il calciatore ha iniziato ricondizionamento atletico attraverso lavoro individuale in palestra e sul campo. I tifosi speravano di vederlo a inizio mese di marzo, ma come annunciato durante la conferenza di Iachini il calciatore della Fiorentina resterà fuori ancora a lungo.

Fiorentina conferenza stampa Iachini

Fiorentina-Milan, le parole di Iachini su Ribery

Queste le parole di Iachini su Ribery, annunciato un lungo stop ancora:

“Franck sta lavorando con il fisioterapista, ma ci vorrà ancora un po’ di tempo prima di vederlo in campo. Sappiamo la sua importanza, è come Ibrahimovic per il Milan, un faro che aumenta il valore della squadra. Purtroppo Franck resterà fuori ancora un mese, quaranta giorni…non possiamo mettergli in fretta. Ha bisogno di fare il corso delle terapie. Il gruppo lavora bene anche per Franck e per i tifosi. Lo stesso Kouamè sta recuperando da un brutto infortunio e non possiamo mettergli pressione”.

Infortunio Ribery