Juventus, Allegri vuota il sacco: “Torno nel 2021”

| 20/02/2020 16:30

Ultime Juventus, Allegri rivela il suo futuro: “Torno ad allenare a settembre”

Ultime Juventus – Allegri | Dopo le voci che lo hanno accostato a diverse panchine, nel corso di questo suo ‘anno sabbatico’, ha parlato in prima persona il tecnico ex Juventus, Massimiliano Allegri. Dopo l’esperienza ai bianconeri non ha trovato sistemazione, preferendo alla panchina, un periodo di pausa dal mondo del calcio. Ripartirà dalla prossima stagione, perché le proposte con Paris Saint-Germain, Bayern Monaco e Barcellona forse non lo hanno convinto appieno. Ai microfoni di AFP.com ha snocciolato proprio le questioni legate al suo futuro. Nel mirino ha settembre, non rientrerà prima. Questo che segue è l’annuncio pubblico dell’ex allenatore di Juventus, Milan e Cagliari.

News Juventus, le parole di Massimiliano Allegri

calciomercato allegri barcellona

Ha parlato, rilasciando un’interessante intervista legata al suo futuro, che non lo vedrà protagonista imminente sulla panchina di un club europeo. E’ abbastanza chiaro ai microfoni di AFP.com l’ex tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri: “A settembre devo e voglio tornare, altrimenti mi abituerò troppo ad essere in vacanza e non lavorerò mai più. Questo è un periodo di ferie, mi restano altri tre mesi di relax”. 

Sui contatti con il PSG: “Non parlo del mio futuro, perché non c’è nulla di cui parlare per ora. Lo trovo scorretto per gli altri allenatori, se lo facessi”.

Allenare Cristiano Ronaldo com’è stato? “Il calcio è una questione di mentalità. Devi essere forte mentalmente e fare sacrifici. Ronaldo ne è un esempio. Ci sono buoni giocatori con un sacco di talento che rimangono allo stesso livello perché non hanno la forza mentale”.

L’opinione sul miglior tecnico secondo Max: “In questo momento vi dico Klopp. Da quando Jurgen ha lasciato il Borussia Dortmund per andare al Liverpool, ha fatto passi da gigante. E’ un grande manager, lo ha dimostrato”.


Continua a leggere