Milan, senti Ballardini: “Ibrahimovic il colpo di gennaio? Serie A messa male”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:00

Milan news, Ibrahimovic il colpo di Gennaio in Serie A

Notizie Milan Ibrahimovic Ballardini | Zlatan Ibrahimovic il colpo di Gennaio in Serie A. L’attaccante svedese è tornato in Serie A all’età di 38 anni e ha cambiato la stagione del Milan. Con lui 4 vittorie 1 pareggio e 1 sconfitta da gennaio. Due gol soltanto, per ora, messi a segno dal bomber maturo, ma con lui è cambiato l’atteggiamento di tantissimi calciatori in campo, in particolare quello di Rebic. L’attaccante croato, quasi mai utilizzato nella prima parte di stagione, ha messo a segno 5 gol nelle ultime 5 partite di Serie A. Intanto, sull’arrivo di Ibra, parla Ballardini, ex allenatore del Genoa.

Ultime Milan, Ibrahimovic il colpo: le parole di Ballardini

Davide Ballardini ha parlato a Tuttomercatoweb.com del ritorno al Milan e in Serie A di Ibrahimovic: “Se Ibra è il miglior colpo di gennaio…Stiamo parlando di un giocatore straordinario ma che ha trentotto anni, vuol dire che il calcio italiano è messo davvero male. Piatek resta un attaccante importante, ha tutto per essere forte. Vede la porta come pochi, fa gol in tutti i modi. Per me è un grande attaccante, ma deve essere aiutato. Il Milan ha avuto tanti problemi in questi mesi e lui non è stato aiutato, non poteva risolvere tutto Piatek da solo. Quando era al Genoa con me lui era aiutato dal resto dei compagni”.

Genoa Davide Ballardini