Calciomercato Juventus, Pogba: Raiola risponde per le rime a Solskjaer

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:00

Calciomercato Juventus, Raiola-Solskjaer: screzi tra i due, i bianconeri restano sullo sfondo

Calciomercato Juventus – Pogba | Non si è fatto attendere il procuratore di Paul Pogba, l’agente Mino Raiola, dopo le dichiarazioni del tecnico del Manchester United, Ole Gunnar Solskjaer. In mattinata vi avevamo raccontato delle parole del tecnico norvegese, che aveva provato a far chiarezza: “Pogba non è di proprietà del suo agente”. Avrebbe voluto smorzare le polemiche e il caos creato in quest’ultimo periodo, con le voci di mercato che vedono sempre più lontano il campione del Mondo dalla Premier League. Attraverso il profilo di Twitter, Mino Raiola ha pubblicato un post con delle frasi molto chiare in riferimento proprio alla situazione e alle parole dell’allenatore dei Red Devils.

Ultime Juventus, Raiola e Solskjaer litigano per Pogba: la risposta dell’agente via Twitter

Non ha usato proprio tantissimi giri di parole, l’agente di Paul Pogba, Mino Raiola. Ecco quanto apparso sul suo profilo ufficiale di Twitter, parole al veleno verso Solskjaer: “Paul non è mio e di sicuro non è proprietà di Solskjaer, Paul è di Paul Pogba. Non si può possedere un essere umano già da molto tempo, sia nel Regno Unito che altrove. Spero che Solskjaer non voglia suggerire che Paul sia prigioniero… Prima che commenti quello che dico, dovrebbe informarsi meglio su ciò che è stato detto. Sono un cittadino libero, posso pensare ed esprimere le proprie idee. Fino ad ora forse sono stato molto gentile con lui. Dovrebbe solo ricordare le cose che ha detto in estate a Paul”. Ha continuato poi, l’agente di Paul Pogba: “Penso che Solskjaer possa essere frustrato per diversi motivi e ora stia facendo confusione sui suoi problemi. Penso che Solskjaer abbia altre cose di cui preoccuparsi. Almeno, se fossi in lui lo farei”.