Fiorentina-Atalanta 1-2: Chiesa non basta, gol Zapata e Malinoskyi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:58

Partita divertente al Franchi tra Fiorentina ed Atalanta: alla rete di Federico Chiesa nel primo tempo, rispondono Zapata ed il centrocampista subentrato dalla panchina.

Fiorentina-Atalanta, il risultato è sull’1-2

C’è Castrovilli, rientrante dopo il pericolo infortunio. Da qualche tempo a questa parte le gare tra i due club sono sempre infuocate, in campionato come in Coppa Italia e questa non fa eccezione. Nel complesso sono gli ospiti a fare la partita, ma non si registrano particolari sussulti nella prima ripresa, ad eccezione di un gol sfiorato da Pasalic al 43′, con un superbo Dragowski a sbarrargli la strada. La ripresa però si chiude coi padroni di casa in vantaggio grazie al gol di Chiesa, che raccoglie una respinta corta della difesa avversaria e batte Gollini di controbalzo. Il pareggio arriva in apertura di ripresa: imbucata di Ilicic per Gomez, il suo scavetto viene parato da Dragowski e diventa un assist per Zapata che trasforma a porta vuota. La rimonta è completa al 72′: grazie al gol del subentrato Malinovskyi, che si invola verso l’area e da oltre 20 metri trafigge Dragowski col mancino a incrociare.

GLI HIGHLIGHTS VIDEO

tabellino sintesi fiorentina atalanta

Il tabellino del match di Serie A

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Igor; Lirola, Benassi, Pulgar, Castrovilli, Dalbert; Chiesa, Cutrone (46′ Vlahovic). All. Iachini

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Palomino, Djimsiti; Castagne, Freuler, Pasalic, Gosens; Gomez; Ilicic, Zapata. All. Gasperini

Gol: Chiesa 32′, Zapata 49′, Malinovskyi 72′

Ammoniti: Castrovilli (F), Zapata (A), Gollini (A)

Calciomercato Atalanta Zapata