Premier League, cambia il calciomercato: svolta europea – UFFICIALE

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:00

Premier League, cambia il calciomercato in Inghilterra: nuove date per l’apertura e la chiusura

Premier League, svolta per il calciomercato. Si è ufficializzata la nuova regola per il calciomercato dei campionati inglesi. In Premier League c’è un’importante novità legata a quelli che sono gli affari del mercato estivo. Come succede in Italia, la chiusura sarà prevista per il 1° settembre. Dalla prossima finestra di mercato, saranno compiute diversamente le operazioni dei club di Premier League, in modo tale da regolarizzarsi con i restanti club europei.

Calciomercato, la Premier League prende spunto dalla Serie A: inizierà a giugno e chiuderà il 1° settembre

premier league calciomercato

L’apertura del mercato estivo prevista in Inghilterra è sempre stata intorno a metà maggio, quando il campionato è già terminato in Premier League. Nella passata stagione si aprirono i battenti proprio il 16 maggio, per chiudersi poi fino all’8 agosto, con la chiusura delle trattative possibili fino alle ore 17 locali. Novità a partire dalla prossima sessione: la Premier League prenderà spunto dalla Serie A, vivendo il mercato nella stessa durata di quello italiano. La notizia è arrivata quest’oggi, con annessa ufficialità. I club inglesi hanno votato, dopo lunghi incontri tenutisi in precedenza, per la chiusura della sessione estiva prevista per l’1 settembre alle ore 17 (ora locale).

Calciomercato Fiorentina Kean