Lecce, Sticchi Damiani: “Il calciomercato ci ha portato grandi vantaggi. Liverani? Un predestinato”

| 05/02/2020 08:15

Lecce, Sticchi Damiani fiducioso | Il Lecce ha trovato la sua prima vittoria in casa dopo il ritorno in Serie A. Domenica scorsa contro il Torino, la squadra di Fabio Liverani ha messo sul tavolo tutte le propire carte e ha fornito una prestazione eccellente, vincendo 4-0 contro i granata di Walter Mazzarri. La speranza salvezza è stata, dunque, acuita da una vittoria del genere e il Presidente del Lecce, Saverio Sticchi Damiani, si è detto soddisfatto del lavoro del suo staff.

Lecce, Sticchi Damiani felice del lavoro di Liverani

Intercettato dai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, il Presidente Sticchi Damiani ha fatto il punto della situazione della sua squadra. A pochi giorni dalla chiusura del calciomercato, si è detto soddisfatto degli acquisti e del lavoro che sta svolgendo la squadra.

“Abbiamo pagato lo scotto di due promozioni consecutive, per questo non abbiamo espresso subito il nostro calcio. Con il mercato invernale abbiamo lavorato proprio in questo senso. Prendendo calciatori di esperienza in Serie A, abbiamo bilanciato la squadra e ristabilito gli equilibri. Aspettavamo da tempo la prima vittoria in Serie A in casa. Dobbiamo lavorare con l’entusiasmo nato dalla vittoria ma il processo di inserimento dei nuovi sarà graduale”.

lecce-torino liverani

Lecce, il presidente fissa gli obiettivi

Non ha lasciato nulla al caso, il Presidente leccese, che si è soffermato anche sul lavoro di Fabio Liverani e ha stabilito gli obiettivi: dalla prossima gara, al San Paolo di Napoli, fino alla fine della stagione.

Ce la giochiamo alla morte con 4-5 squadre per la salvezza e cerchiamo punti ad ogni gara. Anche domenica contro il Napoli, sebbene di fronte ci sarà una grande squadra come quella azzurra, proveremo ad esprimere il nostro gioco e a prendere punti. Liverani è un predestinato”


Continua a leggere