Calciomercato Milan: Robinson, ecco perchè è saltata la trattativa

| 03/02/2020 09:30

Calciomercato Milan: Robinson saltato per le visite mediche

Ultime Milan: perchè è sfumato l’acquisto di Antonee Robinson? Una cosa è certa, il terzino voleva solo e soltanto il Milan.

Il calciatore non ha negato la sua volontà di arrivare in Italia anche dopo la delusione e l’amarezza di un’operazione saltata sul traguardo.

Il laterale americano aveva raggiunto Milano per visite mediche e firme ma l’affare è stato annullato.

Il difensore quasi non credeva che potesse succedere, anzi chi gli sta vicino ne racconta la rabbia per aver visto sfumare la grande occasione di giocare con i rossoneri.

Il terzino sapeva di essere la prima scelta di tutta la dirigenza e voleva firmare per il club milanese per crescere alla grande alle spalle di Theo Hernandez.Robinson

Ultime Milan: tutta la verità

Il problema è arrivato nel momento della firma. L’ultimo giorno di mercato, dopo il suo approdo in Italia, il Milan ha richiesto visite mediche più approfondite su alcuni aspetti dove non aveva abbastanza garanzie in poche ore.

Considerato lo scarso tempo a disposizione nell’ultimo giorno di mercato, la dirigenza rossonera ha dovuto frenare e Robinson è rimasto in mezzo.

Dunque il suo passaggio in Italia non è sfumato questo affare per mancati accordi economici, anzi. Il Wigan non ha registrato alcuna marcia indietro del Milan.

L’operazione era chiusa sia per quanto riguarda la formula sia per l’intesa sul prezzo ma alla fine il Milan ha ripiegato su Laxalt.

Tuttavia l’affare potrebbe non essere sfumato del tutto perchè a giugno le due società potrebbero tornare a parlare del calciatore.calciomercato milan robinson

 


Continua a leggere