Torino, Comi su Mazzarri: “Ha la febbre, non l’ho visto. Situazione inaccettabile”

| 02/02/2020 22:00

News Torino, finito il colloquio con Mazzarri e squadra negli spogliatoi: parla il direttore generale, Comi

News Torino, le parole di Comi su Mazzarri | Lunghi colloqui direttamente negli spogliatoi del Via del Mare, al margine della sconfitta subita dal Torino contro il Lecce. E’ stato un pomeriggio nero per i granata, la squadra di Walter Mazzarri in soli 8 giorni ha subito ben 11 gol da Atalanta e Lecce. All’interno degli spogliatoi i vertici del club piemontese in un lungo faccia a faccia con l’intero organico, hanno affrontato la situazione prendendola di petto, come hanno rivelato i colleghi di Sky Sport. Agli stessi microfoni, è intervenuto il direttore gerenale del Torino, Antonio Comi che ha rivelato dello scambio di vedute con la sua squadra.

Ultime Torino, le parole di Comi sulla squadra e su Mazzarri nel post-partita

ultime torino esonero mazzarri

“Questo non è il momento giusto per parlare, dovremmo badare alle riflessioni. Quando si fa una riflessione, tocca fare una riflessione globale. Queste sono sconfitte che fanno male a tutti. Fanno male ai ragazzi, all’ambiente, alla società. Partite così non sono pi accettabili, è la seconda partita in meno di dieci giorni in cui la squadra non ha una reazione di carattere e questo ci dispiace moltissimo. Mazzarri ha avuto la febbre, non posso dirvi molto perché neanche l’ho visto dopo la gara”. Che sia il preludio di un esonero? Intanto, nel corso della notte, potrebbero esserci valutazioni sul ruolo di Walter Mazzarri.

Torino esonero Mazzarri


Continua a leggere