Calciomercato Inter, Chelsea furioso per la mancata cessione di Giroud: “Comportamento irrispettoso”

| 01/02/2020 20:30

Chelsea furioso con l’Inter per la situazione Giroud | L’Inter, nell’ultima settimana, ha provato a regalare ad Antonio Conte anche Olivier Giroud. L’attaccante francesce, dopo un continuo tira e molla, però, è rimasto in terra inglese. Ciò ha innervosito la dirigenza del Chelsea che non ha potuto garantire a Frank Lampard una rosa completa.

Girooud-Inter, il Chelsea non ci sta: “Siete irrispettosi”

Stando a quanto ha riferito in giornata odierna RMC Sport, da diverse settimane l’Inter aveva bloccato il trasferimento di Olivier Giroud, avendo trovato l’accordo (sulla parola) sia con il calciatore che con la dirigenza londinese. Dopo l’acquisizione di Eriksen, Young e Moses, però, i nerazzurri avevano preso tempo. Cercavano prima di fare qualche altra cessione per poi dedicarsi completamente a quest’ultima trattativa. Le cose, invece, non sono andate come si sperava e dopo la lunga attesa, pare che l’Inter abbia comunicato al Chelsea di non avere più fondi necessari per continuare e chiudere la trattativa relativa a Giroud. Di qui la furia del Chelsea. Voci vicine al club inglese, infatti, hanno etichettato come “irrispettosa” la dirigenza interista per come aveva condotto la tratattiva.

Calciomercato Inter Giroud

Chelsea furioso

“Abbiamo fatto aspettare un calciatore che ha mostrato un comportamento esemplare e che aveva dato priorità ai nerazzurri”. Sono state queste le parole di disappunto della dirigenza inglese verso l’Inter, rea di non aver chiuso l’affare e non aver permesso al calciatore di proseguire la carriera in un club prestigioso e soprattutto rea di non aver permesso al Chelsea di completare la rosa.


Continua a leggere