Calciomercato Inter, accordo totale per Eriksen: i dettagli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:28

Come rivelato in diretta a Sky Sport, alla fine l’Inter ha dovuto “cedere” alla richiesta del Tottenham: pur di avere Eriksen, sono state accontentate tutte le pretese del presidente Levy.

Calcio mercato Inter, Eriksen atteso a Milano nelle prossime ore

Tutto fatto, i tifosi possono dare inizio ai festeggiamenti. Dopo l’incontro con Frank Trimboli, intermediario per la trattativa Eriksen, Marotta ha deciso di rompere gli indugi: avere presto il trequartista sarebbe un valore aggiunto, e dopo aver ottenuto il suo sì, sarebbe stato un peccato tirare troppo la corda con il Tottenham e rischiare quindi di perderlo. Sì alla richiesta da 20 milioni, il prezzo fissato dagli Spurs all’inizio di questa vicenda. Come riferito da Sky, il danese dovrebbe arrivare in Italia all’inizio della prossima settimana per firmare il contratto con i nerazzurri e mettersi a tutti gli effetti a disposizione di Antonio Conte. Cosa blocca allora l’annuncio? La mancanza di un sostituto adeguato nel club londinese: gli scout a tal proposito, tra i tanti profili, stanno guardando anche in casa Milan

Eriksen

I dettagli dell’affare

Marotta ce l’ha fatta anche stavolta. Complice un aiuto netto dal salvifico Decreto Crescita, anche una società come l’Inter, appena uscita dalle ristrettezze del Fair Play finanziario, ha potuto ingaggiare una super-star mondiale come Eriksen, arrivando ad offrirgli un contratto da quattro anni e mezzo per uno stipendio da quasi 8 milioni di euro, con bonus che potrebbero portare a 9 milioni il suo guadagno annuale.

Calciomercato Inter Eriksen