Calciomercato Juventus, Ancelotti vuole Emre Can all’Everton

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:58

Il top coach c’è, i soldi non mancano: Emre Can all’Everton potrebbe essere l’operazione che sblocca il mercato della Juventus ma, secondo la Gazzetta dello Sport, c’è un ostacolo vero nella trattativa

Calcio mercato Juventus, offerta per Emre Can dai Toffees

Ancelotti voleva il centrocampista turco già in estate, ma era ormai troppo tardi per imbastire una trattativa con il Napoli. Adesso però ci sono tutte le condizioni perché il tedesco possa dire sì al corteggiamento del tecnico di Reggiolo. Sarri non ha grande considerazione di lui: l’ha escluso dalla lista UEFA e nemmeno in Coppa Italia gli ha concesso spazio, così Paratici torna di nuovo a tendere l’orecchio al mercato. Visto che arrivò in bianconero a parametro 0, il centrocampista sarà oggetto di una succulenta plusvalenza (e abbiamo visto quanto sia fondamentale per la Juventus realizzarne).

I dettagli dell’affare

La Rosea parla di contatti fitti tra l’Everton ed l’entourage del calciatore, che avrebbe ricevuto un’offerta contrattuale quinquennale per uno stipendio anche maggiore dei 5 milioni attualmente percepiti alla Juventus. Anche la Vecchia Signora sarebbe eventualmente soddisfatta, visto che si parla almeno di 35 milioni di euro per il suo cartellino.

I dubbi da Liverpool

C’è soltanto un intoppo: il suo passato al Liverpool. Da quelle parti, è un discorso che ha il suo peso. Al punto che a riflettere non è soltanto il giocatore, ma lo stesso club inglese, che proprio per questo, in attesa di avere un accordo con tutti i protagonisti della trattativa, sta tenendo tutto sotto banco, per questioni diplomatiche.