Notizie Juventus, Simeone accusa Inzaghi e la Vecchia Signora

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:30

Diego Pablo Simeone continua nella sua rivalità contro la Juventus: questa volta, prendendo spunto da una domanda su Morata, ha lanciato una stoccata coinvolgendo anche Filippo Inzaghi.

Ultime Juventus, la stilettate del Cholo

Si parla di quei calciatori abili sul filo del fuorigioco. Filippo Inzaghi ha costruito una carriera intera sulla scelta di tempo contro gli avversari: in area, nella ricerca dello spazio, il suo talento era innegabile ed il suo bottino parla per lui (275 gol in 603 partite ufficiali). Simile a lui nel modo di giocare è Morata secondo la stampa spagnola, che non manca di farlo notare al tecnico dell’Atletico Madrid. La risposta dell’allenatore è però spiazzante: “All’epoca non c’era il VAR e lui giocava per la Juventus, quindi erano più le volte che lo lasciavano andare che quelle in cui lo fermavano…”. Per Morata invece le cose sono più difficili: “Oggi con la tecnologia, molte cose che prima sfuggivano oggi vengono sanzionate“.

Simeone contro la Juve: la storia continua

Non ha dimenticato il suo passato nerazzurro: era in campo il Cholo in quel famoso JuventusInter del ’98, quello del fallo del rigore non concesso per fallo di Iuliano su Ronaldo. Così come evidentemente l’adrenalina è ancora in circolo dopo gli scontri contro la Vecchia Signora da allenatore dei Colchoneros.