Juventus-Parma, i tifosi crociati disertano l’Allianz: soldi in beneficenza

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:30

Juventus-Parma, i tifosi crociati disertano l’Allianz: soldi in beneficenza

Ultime notizie Juventus-Parma. Da ammirare l’iniziativa dei tifosi del Parma. I supporter crociati hanno protestato contro la società della Juventus in merito al caro biglietti. Juventus-Parma si giocherà il 19 gennaio, gara valida per la la prima giornata di ritorno di Serie A. La società bianconera ha imposto al prezzo di 43 euro i biglietti del settore ospiti. Biglietti ritenuti troppo alti dai tifosi emiliani che si sono assolutamente rifiutati di pagare e hanno così deciso di mandare un segnale forte a tutto il mondo del calcio. Soldi dati in beneficenza.

Juventus-Parma

Juventus-Parma, i Crusaders (tifosi Parma) donano i soldi

La forma di protesta pacifica scelta dai tifosi crociati in occasione del caro biglietti di Juve-Parma comprende il disertare l’Allianz Stadium. Ma non è finita qui. I tifosi avevano tutte le migliori intenzioni di supportare la squadra allenata da D’Aversa (che è nella parte sinistra della classifica con un ottimo campionato), ma il costo eccessivo dei biglietti per il settore ospiti, pari a 43 euro come abbiamo appena detto, ha spinto i tifosi a decidere di non presentarsi allo stadio di Torino. La decisione è partita dai Crusaders, gruppo della tifoseria emiliana, che oltre a disertare in massa all’Allianz Stadium, darà i soldi non impiegati per l’acquisto del biglietto devoluti al reparto di Oncologia Pediatrica dell’ospedale di Parma.

Juventus-Parma