Juventus, infortunio Demiral: i tempi di recupero, c’è il comunicato (UFFICIALE)

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:20

Ultime Juventus, per Demiral c’è la lesione del crociato: possibile stagione finita

Ultime Juventus – Infortunio Demiral | C’è la lesione del crociato, la notizia è arrivata poco fa dal sito ufficiale della Juventus. Merih Demiral era arrivato questa mattina al J Medical per sostenere i dovuti controlli attraverso gli esami strumentali a seguito del brutto infortunio rimediato nella sfida di ieri contro la Roma. Era crollato male sul suo ginocchio, dopo uno stacco aereo incredibile, il difensore centrale dei bianconeri, che sarà costretto ad un lungo stop. Si era temuta la rottura del crociato sin da subito, anche se il difensore turco aveva dato cenni positivi poco prima di ritrovarsi costretto ad abbandonare il terreno di gioco. Prima ha alzato un pollice verso la panchina, poi si è arreso. Assieme a Zaniolo, anche il giovane difensore della Juventus è uscito mal ridotto da Roma-Juventus di ieri sera.

News Juventus, infortunio Demiral: il comunicato ufficiale

Roma-Juventus infortunio Demiral

Sono arrivate, poco fa, le brutte notizie per tutti i tifosi della Juventus e soprattutto per Merih Demiral. Il responso è chiaro: c’è la rottura del crociato. La Juventus, attraverso il proprio sito, ha diramato un comunicato ufficiale riguardo le condizioni dell’infortunio di Demiral. Ecco quanto riportato dal sito dei bianconeri: “Nel corso della partita di ieri sera Merih Demiral ha riportato la distorsione del ginocchio sinistro. Gli accertamenti diagnostici eseguiti questa mattina presso il J|Medical hanno evidenziato la lesione del legamento crociato anteriore con associata lesione meniscale”. Per il calciatore turco, come poi sottolineato sempre dal club bianconero, sarà necessario intervenire chirurgicamente nei prossimi giorni. La stagione del calciatore è compromessa e la Juve ora attende il recupero di Giorgio Chiellini, con l’eventuale cessione di Daniele Rugani che ora potrebbe ora essere bloccata dallo stesso Sarri.

calciomercato juventus rugani