Serie A: 19a giornata, i risultati: Samp a valanga, Fiorentina e Torino di misura

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:59

Serie A: 19a giornata, i risultati, sintesi, gol e highilights delle gare delle 15:00

Ecco le sintesi ed i risultati delle gare delle ore 15:00 di oggi. Qui le formazioni ufficiali. 

Fiorentina-Spal 1-0: risultato, sintesi, gol e highilights

Parte bene la squadra viola che pronti via trova il gol ma Boateng è in posizione irregolare e Doveri annulla dopo un lungo consulto con il VAR. La SPAL viene fuori con il passare dei minuti e va addirittura vicina alla rete con il fendente di Igor che attraversa tutta l’area. La miglior palla gol è della SPAL che con Felipe va vicinissima al gol di testa. Nel finale palo pieno di Strefezza con ancora Felipe che a porta vuota non insacca.

Nel secondo tempo entra anche Vlahovic che si fa notare con il sinistro in avvio. Al 75′ grandissima occasione per Valoti che fa tutto bene ed in area prova a beffare Dragowski con il pallonetto ma la palla va di poco a lato. All’81 prende l’ascensore Pezzella che segna la rete del vantaggio di testa da calcio d’angolo.

Torino-Bologna 1-0: risultato, sintesi, gol e highilights

Comincia in attacco il Bologna che prova subito ad impensierire la porta difesa da Sirigu. Il Torino risponde e trova subito la rete con Berenguer. Gli ospiti però sono in partita e provano a far male con Orsolini e Palacio ma offre il fianco alle ripartenze di Mazzarri. Al 39 è Verdi ad andare al tiro ma il suo sinistro prende il palo.

Nella ripresa parte bene il Bologna ma il destro di Poli finisce a lato. Al 53′ ancora Palacio spizza di testa ma la deviazione finisce sul palo. Il Bologna domina nella ripresa ma sciupa in più occasioni il gol del pareggio con Palacio.

Sampdoria-Brescia 5-1: risultato, sintesi, gol e highilights

Ci prova subito Quagliarella, con una spizzata di testa. Conclusione poco pericolosa e bloccata facilmente da Joronen. Il Brescia è vivo e si porta in vantaggio con Chancellor. La Samp non ci sta e si butta in avanti, il pareggio arriva al 34′ minuto grazie al polacco Linetty che ristabilisce la parità a Marassi. Nel finale gol di Janko che ribalta il risultato nel primo tempo.

Il Brescia prova a fare la partita. Balotelli va in gol a porta vuota su assist di Torregrossa al 58′, ma il gioco era già fermo. Poi la Samp dilaga con il rigore di Quagliarella, il colpo di testa di Caprari ed il gol finale ancora di Fabio Quagliarella.