Roma-Juventus, 1-2: Demiral e Ronaldo regalano a Sarri il titolo d’Inverno

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:30

Roma-Juventus, risultato: cronaca a tabellino

Roma-Juventus Risultato | La Juventus supera la Roma all’Olimpico per 2-1 e si laurea campione d’inverno. Tutto in discesa per i bianconeri che dopo dieci minuti sono già in vantaggio di due gol per le reti di Demiral al 3′ che raccoglie sotto porta un cross di Dybala toccata da Smalling e al 10′ su rigore con Ronaldo per fallo di Veretout, che sbaglia un facile disimpegno e atterra Dybala lesto a soffiargli il pallone. Zaniolo è uscito dal campo in lacrime al 34′ in barella per un infortunio al ginocchio. Al 65′ minuto Dzeko è servito da un buon passaggio dentro l’area e lascia partire un tiro verso la porta. Colpisce soltanto il palo sinistro. Sulla ribattuta si avventa Under che colpisce a rete ma Alex Sandro tocca di mano. L’arbitro guida è richiamato dal Var e dopo la consultazione concede il calcio di rigore. Va sul dischetto Perotti e fa 1-2

GUARDA QUI GLI HIGHLIGHTS DEL MATCH 

Roma-Juventus Risultato

Il tabellino del match

Marcatori: 3’Demiral (J), 10′ rig. Ronaldo (J), 68’Perotti (R).

ROMA: Lopez, Florenzi, Smalling, Mancini, Kolarov, Diawara, Veretout (20’Cristante), Zaniolo (35’Under), Pellegrini, Perotti (81′ Kalinic), Dzeko. All: Fonseca. A disposizione: Fuzato, Mirante, Jesus, Cetin, Peres, Spinazzola.

JUVENTUS: Szczesny, Cuadrado, Demiral (19’De Ligt), Bonucci, Alex Sandro, Rabiot, Pjanic, Matuidi, Ramsey (69’Danilo), Dybala (69’Higuain),Ronaldo.All: Sarri.A disposizione: Buffon, Pinsoglio, De Sciglio, Douglas Costa, Pjaca, Can, Rugani, Bernardeschi.

Arbitro: Guida di Torre Annunziata.

Ammoniti: Veretout (R), Pjanic (J). Kolarov (R), Mancini (R), De Ligt (J), Cuadrado (J), Cristante (R), Kalinic (R).

Roma-Juventus infortunio DemiralRis