Calciomercato Fiorentina: Cutrone in arrivo, Espirito Santo: “Decisione presa”

| 06/01/2020 11:30

Calcio Mercato Fiorentina Cutrone – L’attaccante italiano ha lasciato soltanto la scorsa estate il campionato di Serie A. Nella sessione di calciomercato di gennaio già potrebbe fare ritorno! Cutrone non è stato convocato dall’allenatore del Wolverhampton per il match dello scorso sabato di Fa Cup contro il Manchester United. Una scelta spiegata dall’allenatore Espirito Santo che non si è nascosto dalle voci sul mercato che riguardano il giovane calciatore italiano.

Su Cutrone sono molti i club interessati, tra cui su tutte c’è la Fiorentina. Il club viola è alla ricerca di una punta e vuole riscattarsi in vista di una possibile chiamata lampo dall’Italia di Roberto Mancini per gli Europei 2020. Difficile, ma non impossibile. Soprattutto se si tratta di uno calciatore giovane e con tanta determinazione come Cutrone, capace di rendersi protagonista nel Milan nei passati anni. Infatti, nonostante la giovane età è stato uno dei piccoli leader che hanno trascinato la squadra in momenti bui. La Fiorentina c’è e l’ex Milan sembra essere pronto al ritorno in Italia. Il club di Firenze tratta con il Wolverhampton.

cutrone

Ultime Fiorentina – Arriva Cutrone? Le parole di Espirito Santo

La squadra inglese non ha mai dato troppa fiducia al giovane attaccante. La trattativa con la Fiorentina andrà in porto con molte probabilità, intanto il Daily Mail rivela quelle che potrebbe essere le cifre dell’affare: la Fiorentina dovrebbe riuscire a prendere Cutrone in prestito per 6 mesi, con un diritto di riscatto di 15 milioni di euro.

Nelle ultime ore sono arrivate le parole dell’allenatore Espirito Santo che ha commentato così la decisione di lasciarlo fuori le ultime partite: “Ho parlato con Patrick e insieme abbiamo deciso che era meglio che non prendesse parte al match. Era la decisione migliore per tutti, vediamo ora cosa accadrà. E’ tutto ok anche se qualcosa potrebbe succedere in questo mercato, Vedremo”.

Calciomercato Fiorentina Cutrone


Continua a leggere