Ultime Napoli, Fabian fermato dall’influenza: out anche Koulibaly

| 02/01/2020 15:59

Le notizie che arrivano da Castel Volturno non sono per niente rassicuranti per i tifosi del Napoli: contro l’Inter, c’è il rischio di trovare una squadra decimata, con gli infortuni di Fabian e Koulibaly.

Notizie Napoli, il report della società

A comunicare tutto è stato lo stesso club azzurro, attraverso il report dell’allenamento. Mancano pochi giorni al fischio d’inizio di NapoliInter, posticipo dell’ultima giornata del girone d’andata: gara fondamentale per gli azzurri, che devono dare continuità dopo il ritorno alla vittoria in campionato contro il Sassuolo, mentre l’Inter deve vincere se vorrà continuare a lottare per il primo posto. E se Conte potrebbe sorridere visto il rientro di Barella e Sensi, altrettanto non può fare Gattuso a questo punto, visto che oltre al senegalese, dovrà forse fare i conti con l’assenza di Fabian, fermato da un attacco di febbre. Ancora non è chiaro se potrà quindi prendere parte alla gara contro i meneghini. Lavoro personalizzato anche per Mertens e Ghoulam, anche loro in dubbio. Assente certo sarà invece Nikola Maksimovic, alle prese con un infortunio muscolare.

Le probabili formazioni di Napoli-Inter

A questo punto, almeno sul versante azzurro, appare semplice immaginare la probabile formazione. In porta Meret (basta turnover tra i portieri), difesa con Di Lorenzo, Manolas, Luperto e Mario Rui, centrocampo a 3 con Allan, Zielinski ed Elmas, attacco con Insigne, Milik e Callejon. Sul versante nerazzurro, coi rientri di cui prima, Conte può concedersi qualche ora di riflessione: ballottaggio in difesa Bastoni-Godin, mentre a centrocampo Sensi appare sicuro di una maglia da titolare, panchina almeno inizialmente per Barella. Tandem d’attacco formato da Lautaro Martinez e Lukaku.

Napoli (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Luperto, Mario Rui; Allan, Elmas, Zielinski; Callejon, Milik, Insigne.

Inter (3-5-2): Handanovic; Godin, Skriniar, De Vrij; Candreva, Vecino, Brozovic, Sensi, Biraghi; Lautaro, Lukaku

 

 


Continua a leggere