Calciomercato Roma, nasce la squadra di Friedkin: Mertens nel mirino

| 31/12/2019 11:26

Calciomercato Roma, nasce la squadra di Friedkin

Calciomercato Roma Friedkin | Dan Friedkin, dopo l’iniziale scetticismo, pare avere acceso la curiosità dei tifosi romanisti, affamati di un mercato importante e un po’ disillusi da 9 anni di gestione statunitense. Lo riporta, con dovizia di particolari, l’edizione oggi in edicola de La Gazzetta dello Sport. “Sul piano sportivo, vorrei lasciare il segno – ha detto agli amici il magnate texano – I tifosi della Roma sono meravigliosi, dedicano il loro cuore alla squadra, speriamo di ripagarli nel più breve tempo possibile. Sono innamorato di Roma è una città di infinita bellezza, con una storia meravigliosa”. Lo pensava anche James Pallotta, che però suo malgrado si è incagliato sul piano sportivo e sulle pastoie burocratiche della vicenda Stadio.

Calciomercato Roma Friedkin

Mercato Roma, Mertens nel mirino

Al netto dei possibili, minimi, interventi nel mercato di gennaio una volta chiusa l’operazione di cessione Friedkin dovrà muoversi su tre direttrici. La prima, inevitabile, sarà quella dello Stadio che però non rappresenta un’ossessione. Il secondo riguarda la UEFA, il nuovo proprietario della Roma, visto che sono trascorsi tre anni dal “gentleman agreement” concordato con l’Uefa  potrebbe accedere al “voluntary agreement” che consentirebbe d’investire più di quanto il fatturato potrebbe permettere al club, concordando però un piano di rientro strutturato. Da cui scaturisce il terzo, il mercato. Friedkin vorrebbe presentarsi con un colpo in attacco e il nome è stato individuato. Si tratta di Dries Mertens, un giocatore che Fonseca considera un ideale vice Dzeko, ma anche
partner. A giugno compirà 33 anni, ma è integro e tatticamente duttile. Dovrebbe abbassare le sue pretese d’ingaggio, attualmente ferme sui 4 milioni a stagione per 3 anni. Ma l’affare si può fare, c’è da vincere la concorrenza di Atletico Madrid e Inter.


Continua a leggere