Calciomercato Inter, Florenzi non è necessario: rifiutato uno scambio con Vecino

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:45

Calciomercato Inter, Florenzi non è una priorità: la situazione

Calciomercato Inter Florenzi| Manca meno di un mese all’apertura della sessione invernale del calciomercato di gennaio, ma molte squadre stano già mettendo le basi per possibili grandi colpi da fare.

Uno di questi, per qualsiasi compagine della nostra Serie A, potrebbe senza dubbio essere Alessandro Florenzi. Il terzino della Roma infatti non sta più avendo la continuità che un calciatore come lui merita, con Fonseca che gli preferisce nettamente Spinazzola prima e Santon poi. Di conseguenza il 24 giallorosso sta prendendo in seria considerazione l’ipotesi di andare via.

Tra le tante proposte (Sampdoria e Fiorentina quelle reali) e tentazioni rifiutate (Cina, dove poi però sarebbe fuori dai radar di Mancini), c’è anche l’Inter, l’ipotesi naturalmente preferita da Alessandro. Conte stima molto il calciatore, e lo voleva anche ai tempi della Juventus, ma la situazione adesso è diversa.

Calciomercato Inter, scambio Vecino-Florenzi: le ultime

Fin qui la dirigenza e l’allenatore sono molto soddisfatti dal rendimento di Candreva e Lazaro sulla fascia destra, e di conseguenza un altro esterno su quella fascia sarebbe quasi inutile. Qualora l’idea fosse quella di prendere un laterale, ecco che l’occhio cadrebbe subito sul ragazzo, ma almeno però ora quell’idea non c’è.

Eppure, come riportato da Calciomercato.com, nelle ultime settimane si era addirittura pensato ad un possibile scambio con Vecino, ma almeno per adesso nulla di concreto si p attivato.