Calciomercato Milan, Ibrahimovic si allontana: tutti i dettagli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:50

Calciomercato Milan, Ibrahimovic si allontana

Calciomercato Milan Ibrahimovic | “Del mercato di gennaio parleremo a tempo debito”. L’allenatore del Milan, Stefano Pioli, nei giorni scorsi aveva liquidato così le domande sul possibile arrivo a gennaio di Zlatan Ibrahimovic e sulle eventuali ripercussioni sugli altri attaccanti come Piatek e Leao. E il momento sembra essere arrivato davvero. Nelle scorse ore c’è stato un nuovo tentativo dei dirigenti rossoneri per avere lo svedese a Milanello già a inizio dicembre per averlo pronto a gennaio subito dopo la sosta. Ma la risposta di Ibrahimovic non è arrivata. Lo rivela, con dovizia di particolari, l’edizione serale del tg dello sport dell’emittente satellitare Sky Sport.

Calciomercato Milan Ibrahimovic

Mercato Milan, bassa l’offerta per Ibra

Come riferisce Sky, l’approccio di Ibrahomovic, svincolato ufficialmente dal prossimo 31 dicembre, nella trattativa con il Milan infatti è cambiata. All’inizio Ibra “sembrava pronto ad accettare sei mesi di contratto, adesso invece pretende un anno e mezzo a cifre importanti”. Va detto che il Milan ha messo sul piatto un’offerta importante, ma Ibrahimovic chiede di più. “Al momento – conclude Sky Sport- , la pista sembra essersi raffreddata rispetto a qualche settimana fa, con lo svedese che non ha ancora dato risposta ai rossoneri”. Da registrare anche le dichiarazioni dello svedese al mensile GQ Italia: “Andrò in una squadra che deve vincere di nuovo, che deve rinnovare la propria storia. Ci vediamo presto in Italia”. Pioli in ogni caso per il mercato di gennaio avrà un attaccante da inserire in rosa. Un attaccante che possa essere al tempo stesso pungolo e compagno di reparto per Piatek. Il nome dovrebbe essere quello di Moise Kean.