Sampdoria, Ranieri dopo il Cagliari: “Peccato, eravamo stati leoni”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:23

Sampdoria, Ranieri dopo il Cagliari a Sky Sport

Notizie Sampdoria | Claudio Ranieri, tecnico della Sampdoria, ha parlato a Sky Sport dopo la gara contro il Cagliari:

Le parole di Ranieri

“Erano già diverse settimane che Fabio trovava meglio il gol, era questione di partite, ero fiducioso non poteva essersi dimenticato di come fare gol. Ha ripreso la sua forma fisica e mentale, avevamo fatto tutto bene ma abbiamo sbagliato gli ultimi 15 minuti. Eravamo stati leoni ma alla fine nessuno ha fatto il suo. Peccato. Una gara bellissima, interpretata bene, avevamo fatto la nostra partita. Poi dopo c’è quel qualcosa in più che il Cagliari ha messo in campo e noi no.


Peccato fare 3 gol e tornare a casa senza neanche un punto, avevamo fatto una partita bellissima, quella preparata in settimana. Alla fine il Cagliari ha messo qualcosa in più, noi no ed è andata così. L’unico rammarico è aver preso gol mentre Ramirez era fuori dal campo. Non siamo rimasti attaccati ai nostri uomini, non so perchè. Ne parleremo, sono minuti topici dove ci sei o non ci sei, non siamo stati molto attenti.

Ringrazio Cagliari, con loro sono diventato allenatore dalla C alla Serie A. Qui hanno creduto in me. Dilidin Dilidon? Serve un campanello per svegliare la squadra, vedremo a Natale di regalare qualcosa”.