Il Guangzhou Evergrande di Cannavaro vince il titolo in Cina

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:00

Il Guangzhou Evergrande di Cannavaro vince il titolo

Guangzhou Evergrande Cannavaro | Il Guangzhou Evergrande di Fabio Cannavaro si è imposto per 3-0 sullo Shanghai Shenhua nella 15esima e ultima giornata di ritorno della Super League, conquistando lo scudetto in Cina. Le reti, per i padroni di casa, sono state segnate da Wei Shihao, Park Ji-Soo ed Elkeson. Il Guangzhou chiude la stagione con 72 punti, due in più del Beijing Guoan, che si è imposto per 3-2 sullo Shandong Luneng. Per la squadra di Cannavaro si tratta dell’ottavo titolo in campionato.

Guangzhou Evergrande Cannavaro

Ultime Cannavaro, l’avventura in Cina

Fabio Cannavaro, appesi gli scarpini al chiodo nel 2011, ha avviato il suo percorso da allenatore nel maggio 2012 quando ha inizia il corso a Coverciano, dopo aver preso il patentino da tecnico. Nel settembre dello stesso anno inizia il corso da direttore sportivo. A dicembre inizia a frequentare il corso di abilitazione per il master di allenatori professionisti Prima Categoria-Uefa Pro. Da li gli si schiudono le porte del professionismo come allenatore. Nel 2013 siede sulla panchina dell’Al-Ahli. Nel 2014 passa al Guangzhou Evergrande. Nel 2016 diventa tecnico dell’Al-Nassr. Nel 2016 guida il Tianjin Quanjian, mentre a novembre del 2017 torna alla guida dell’attuale club. Il 7 marzo 2019 viene nominato commissario tecnico ad interim della Cina, fino alle qualificazioni per il mondiale del 2022. Sostituisce Marcello Lippi. Per Cannavaro è il primo titolo nazionale conquistato da allenatore.