Sorteggio UEFA 2020, Mancini: “Il nostro obiettivo è vincere”

| 30/11/2019 19:30

Sorteggio Euro 2020, Mancini a Sky Sport

Sorteggio Euro 2020 Mancini | Al termine della cerimonia che ha declinato i dettagli della competizione per nazionali del prossimo giugno, il Commissario Tecnico degli azzurri, Roberto Mancini, ha rilasciato queste dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport. Queste le parole del tecnico secondo quanto raccolto dalla redazione di Calciomercato24.com.

Sorteggio Euro 2020 Mancini

Le parole del Commissario tecnico degli azzurri

Il girone di giugno “Le partite sono tutte da giocare. la Svizzera è ruvida, il Galles può essere la sorpresa e la Turchia è piena di giovani e ha frenato la Francia. Forse era meglio prendere la Francia, poteva essere meglio che un gruppo cosi equilibrato”

Dimenticare il girone di qualificazione “Noi sappiamo quello che possiamo dare, dobbiamo dimenticare quello che è successo nelle qualificazioni perché ora non conta più”

Dovere di vincere “L’Italia ha il dovere di vincere sempre anche se non è favorita. Abbiamo bravi giocatori che migliorano di partita in partita. Il nostro obiettivo è vincere gli europei.Non credo di partire sfavorito con nessuno, sicuramente ci sono squadre più pronte. Ma nessuna squadra credo volesse affrontare l’Italia nel girone”.

Il caso Chiesa “Abbiamo bravi giocatori che stanno migliorando di partita in partita e questa è una cosa bella. Si è creato un feeling importante dentro e fuori dal calcio. Poi vedremo cosa accadrà. Non abbiamo altri obiettivi. Chiesa a Palermo ha fatto una delle migliori gare in nazionale, ho letto che ha dei problemi a Firenze e spero presto si riprenda”,

Amichevoli in Primavera “Le amichevoli con Inghilterra e Germania? Non è ancora ufficiale, ma sicuramente saranno due partite importanti”  

 


Continua a leggere