Calciomercato Inter, Kulusevski a gennaio: si può! Milinkovic in estate

| 30/11/2019 08:30

Calciomercato Inter, tesoretto da 150 milioni e un mercato tutto da vivere: Kulusevski e Milinkovic nel mirino

Calciomercato Inter – Kulusevski e Milinkovic Savic | L’Inter guarda in ottica futura e può farlo grazie al lavoro realizzato piazzando i suoi pezzi pregiati nelle scorse sessioni di mercato. Nella prossima estate arriverà un bottino da 150 milioni, tutti derivati dai riscatti di Perisic, Joao Mario, senza dimenticare Gabigol, Icardi e Nainggolan. Insomma, un lavoro organizzato ad hoc dall’amministratore delegato nerazzurro, Giuseppe Marotta, che sarà pronto a piazzare colpi da 90 per accontentare il proprio tecnico, Antonio Conte. E’ per questo che su Kulusevski si può ragionare anche a partire da gennaio, perché verrebbe ingaggiato praticamente con i soldi che entreranno grazie alla cessione di Gabriel Barbosa. I sacrifici della scorsa estate, saranno ricompensati nella prossima.

Le cessioni importanti permetteranno l’affondo per il classe 2000, Dejan Kulusevski, ma non solo. Come rivela La Gazzetta dello Sport, infatti, sarebbe tornato di moda per i nerazzurri, il nome del talento serbo, Sergej Milinkovic-Savic. Adesso sì, il forte centrocampista della Lazio potrebbe seriamente essere preso in considerazione dall’Inter. Giuseppe Marotta, che lo segue ormai da tempo, tenterà l’affondo a fine stagione.

Notizie Inter, appuntamento a gennaio per delineare gli obiettivi nerazzurri

calciomercato inter milinkovic

A prescindere dal mercato in uscita, l’Inter attende risposte economiche anche attraverso gli obiettivi europei. Ciò che aiuterebbe moltissimo a concretizzare l’affondo verso quelli che sono gli obiettivi di mercato, come Kulusevski e Milinkovic-Savic, sarebbero infatti gli introiti derivati dalla Champions League. A gennaio ci saranno nuovi summit con Suning per continuare sulla linea da cui si è partiti precisamente 5 mesi fa. Con maggiori introiti, derivati dalla Champions, la posta potrà infatti aumentare. E’ per questo che Marotta parla sempre di occasioni. E saranno quelle che l’Inter vorrà sfruttare, al più presto possibile.


Continua a leggere