Gasperini dopo Brescia-Atalanta: “Oggi c’era stanchezza, giocatori sulle gambe”

| 30/11/2019 17:21

Gasperini dopo Brescia-Atalanta

Gasperini, tecnico dell’Atalanta, ha parlato ai microfoni Sky dopo la vittoria contro il Brescia. Queste le sue parole:

“Abbiamo fatto bene il primo tempo, però oggi c’era un po di stanchezza. Abbiamo sciupato parecchio, vedevo che i ragazzi con il passare del tempo facevano fatica. Per fortuna abbiamo chiuso il match.

Cosa non l’è piaciuto? Effettivamente qualcuno era un po sulle game, i ragazzi hanno dovuto tirare fuori delle energie e non era facile. Bisognava sempre cercare di spronarli. In queste partite è importante non calare mai in attenzione. Ilicic e Gomez creano superiorità numerica, Pasalic ha grandi capacità di inserimento. Bisogna essere bravi a chiudere l’azione dentro l’area.

A che livelli può arrivare Pasalic? Alti, sul piano realizzativo è diventato molto affidabile. L’anno scorso ha avuto difficoltà, invece ora è bravo ad arrivare da dietro giocando da centrocampista.

La Champions vi ha dato qualcosa? Si, la Champions ci ha dato tanto. Abbiamo incontrato delle squadre che giocano un calcio diverso. Abbiamo pagato l’infortunio di Zapata e qualche squalifica di troppo. Se ci siamo tutti abbiamo sempre riuscito a fare bene.

Thiago Motta? Mi è piaciuta la personalità che ha dato alla squadra, Thiago è da seguire con attenzione, ha tutto per diventare un allenatore importante”.

gasperini

 


Continua a leggere