Genoa-Torino, Thiago Motta: “Sturaro sta bene e può giocare. Schone? Vediamo”

| 29/11/2019 15:15

Thiago Motta in conferenza prima di Genoa-Torino

Thiago Motta in conferenza| Thiago Motta, allenatore del Genoa, è intervenuto in occasione della conferenza stampa in vista della partita di domani contro il Torino. Queste le sue parole

Queste le parole di Thiago Motta in conferenza prima di Genoa-Torino

“Il Torino è una squadra forte, e anche se non sta vivendo un gran momento potrebbe svegliarsi da un momento all’altro. Noi dobbiamo affrontare la partita in maniera giusta e decisa, come si deve, senza cali di concentrazione. Come al solito giocheremo cercando di dominare la partita, in maniera offensiva. Dopo l’ultimo allenamento di oggi deciderò chi mettere in campo dal primo minuto. Domani ovviamo aggredire il Toro, loro hanno un buon livello per quanto riguarda i singoli.

Sturaro? Sta bene e fa parte del gruppo, può giocare domani. Anche Favilli sta molto bene fisicamente ad esempio, ho tutti i giocatori a disposizione e posso dunque scegliere i migliori da mettere in campo. Pochi gol? Abbiamo sempre segnato tranne che con il Napoli, ovviamente dobbiamo trovare la quadra giusta. Non abbiamo bisogno di negatività, io vedo i miei ragazzi felici di scendere in campo. Si divertono a giocare insieme e a creare occasioni. Vogliono avere il pallino del gioco in mano e stanno lavorando bene per averlo.

Schone? Ha reagito bene dopo l’espulsione, devo cercare di scegliere sempre i migliori per le prossime partite e non sono sempre gli stessi”.

Genoa-Torino: la probabile formazione dei Grifoni

Il Genoa torna in campo dopo il pareggio con la Spal. La formazione dovrebbe essere molto simile: confermato Sturaro in mezzo al campo così come Criscito in difesa. Ancora fuori Schone e Pandev, a loro preferiti Radovanovic e Cassata.

Genoa: Radu; Ghiglione, Romero, Zapata, Criscito; Lerager, Radovanovic, Sturaro; Cassata, Pinamonti, Agudelo

 


Continua a leggere