Fiorentina, Commisso vuole tutto: Centro Sportivo e nuovo Stadio

| 29/11/2019 09:30

Notizie Fiorentina, Commisso presenta il Centro Sportivo

Notizie Fiorentina Commisso | “Nessuno dopo 4 mesi che ha acquistato una società di calcio ha deciso di spendere 70 milioni in un centro sportivo, per questo sono contentissimo d’investire per la Fiorentina per il lungo termine. Qui si deve investire e quello che si fa rimarrà alla Fiorentina, sarà patrimonio della Fiorentina a vita. E’ il primo investimento nell’acquisto di un bene che sarà della società che in 90 anni mai aveva avuto un bene di proprietà”. Lo ha detto il presidente della Fiorentina Rocco Commisso nel corso della conferenza stampa per presentare il progetto del futuro centro sportivo della società viola che sarà realizzato dallo studio Archea dell’architetto Marco Casamonti, e che sorgerà proprio comune di Bagni a Ripoli alle porte di Firenze.

Notizie Fiorentina Commisso

News Fiorentina, ora lo Stadio

“E’ stato fatto un lavoro straordinario dal sindaco e dalla giunta comunale di Bagno a Ripoli – ha sottolineato Commissoe non credevo si potesse fare così fast fast. Questo centro sportivo avrà una superficie di 25 ettari, sono assai, corrispondono a 72 acri. Ho un’azienda negli usa con 4500 impiegati in 22 stati e un ufficio centrale, dove lavoro io, con 400 persone, ed è costato 37 milioni di dollari, una spesa fatta da un’azienda che fa 2 miliardi all’anno di entrate. La Fiorentina fa 100 milioni eppure stiamo investendo il doppio di quanto c’è costato l’ufficio centrale della mia azienda in Usa. Il terreno ci è costato 10 milioni, e qui tutte le cose costano troppo, poi altri 50-60 milioni per fare tutto il resto”. Nel futuro centro sportivo, dove ci sarà un edificio di rappresentanza, ricavato da un’antica villa, una sala conferenze, gli uffici dei dipendenti e la foresteria per i giocatori, si alleneranno tutte le giovanili, la prima squadra e le formazioni femminili e si disputeranno le gare della Primavera e della Fiorentina Women’s. Il patron viola, rispondendo a una domanda dei giornalisti sul nuovo stadio di Firenze, ha concluso: “C’è l’intenzione di investire anche nello stadio ma se si aspetta troppo tempo magari poi non ci sono più le energie e i soldi”.


Continua a leggere